colosseo

ROMA COLOSSEO STORIA

Storia del Colosseo

Il Colosseo si trova nel cuore della città di Roma, in Italia. Conosciuto anche come Anfiteatro Flavio, è una struttura di forma ovale, la più grande mai costruita.

colosseo

Chi ha costruito il Colosseo?

Costruzione del Colosseo iniziò sotto il governo dell'imperatore Vespasiano intorno al 70-72 d.C.. Alla sua morte, nel 79, era stato completato fino al terzo piano. Il figlio di Vespasiano, Tito, completò la costruzione nell'anno 80. Durante la regione di Domiziano, nota anche come Flavia, subì diverse modifiche e per questo fu chiamato Anfiteatro Flavio.
La costruzione del Colosseo fu finanziata con il bottino preso durante l'assedio di Gerusalemme. I prigionieri ebrei intrapresero la maggior parte del lavoro manuale. Ma per i compiti più specializzati, l'imperatore Vespasiano assunse una squadra di artisti, pittori, costruttori e ingegneri romani professionisti.

Dove si trova il Colosseo?

Il Colosseo si trova nella valle tra i colli Palatino, Esquilino e Celio. In un'area che in precedenza faceva parte dell'imponente Domus Aurea, un complesso costruito dall'imperatore Nerone, dopo il Grande Incendio di Roma del 64. Il palazzo della Domus Aurea era circondato da padiglioni, giardini e portici, con la colossale statua di bronzo di Nerone, comunemente nota come "Colosso di Nerone", nel vestibolo. Sebbene la maggior parte della Domus Aurea sia stata distrutta, il Colosso fu conservato e alla fine fu spostato in un luogo all'esterno dell'Anfiteatro Flavio. Si ritiene che il nome Colosseo abbia avuto origine dalla statua di Nerone. È possibile vedi la mappa della posizione del Colosseo qui.

il colosseo da lontano
colosseo a roma

A cosa serviva il Colosseo?

Lo scopo principale del Colosseo era quello di soddisfare l'entusiasmo del pubblico per i giochi e gli spettacoli.

Il Colosseo fu costruito principalmente per ospitare i giochi gladiatori e altri eventi vari. I giochi, chiamati anche "munera", erano tipicamente organizzati da privati piuttosto che dallo Stato, prima come cerimonie religiose e poi come dimostrazione di prestigio e potere familiare. Divennero molto popolari per motivi politici. I romani di classe aristocratica organizzavano giochi per i plebei per ottenere il loro favore (e i voti). Oltre ai "munera", che rappresentano una battaglia tra due uomini, molto popolari erano le "venationes", che mettevano uomini contro animali. A tale scopo, un gran numero di animali veniva importato dall'Africa e tenuto in il sottosuolo del Colosseo. I gladiatori erano romani liberi, schiavi, criminali condannati o prigionieri di guerra. Nel caso in cui il gladiatore avesse vinto diversi combattimenti, aveva il diritto di chiedere all'imperatore la sua libertà. In segno di accettazione della richiesta, il combattente riceveva una spada di legno, che rappresentava la sua libertà e la promessa che non avrebbe mai più dovuto combattere.

Il Colosseo non era usato solo per le gare dei gladiatori.

Oltre alle gare di gladiatori, il Colosseo era spesso luogo di esecuzioni a cielo aperto, eseguite in modo ispirato alla mitologia. Le bestie mangiavano i condannati o li bruciavano a morte. Inoltre, nel Colosseo si tenevano esecuzioni, drammi basati sulla mitologia classica, finte battaglie e rievocazioni di battaglie famose. Per una finta battaglia navale, il Colosseo veniva inondato d'acqua. Si presume che venisse utilizzata una pompa idraulica per allagare rapidamente l'arena. D'altra parte, gli imperatori erano soliti organizzare spettacoli per celebrare le loro vittorie in battaglia. Uno dei più famosi fu la celebrazione di Traiano, nel 107 d.C., del suo successo in Dacia. Il festival durò 123 giorni e coinvolse più di 10.000 gladiatori e 11.000 animali. Se volete visitare controllare le migliori offerte di biglietti per il Colosseo qui.

Il Colosseo oggi

Gli spettacoli al Colosseo si tennero fino al VI secolo d.C., quando i costi divennero troppo elevati per giustificare le spese e l'interesse del pubblico era cambiato.

Nel corso dei secoli è stato riutilizzato per diversi scopi, anche come cava di materiale.

Oggi è il simbolo di Roma e uno dei siti archeologici più visitati al mondo.

tour del colosseo

Volete saperne di più?

Il nostro speciale Tour a piedi del Colosseo sono disponibili tutti i giorni, basta scegliere l'orario più adatto a voi.

da
€ 84
€ 50,40

Accesso esclusivo

Tour del pavimento dell'Arena Colosseo

Array
Array

Seguite le orme dei gladiatori e tornate all'antico Impero Romano con questo tour dell'Arena del Colosseo di Roma. Esplorate la grandiosità del Colosseo dal livello del suolo al secondo livello e godetevi una vista a 360 gradi, il tutto con una guida esperta che vi farà strada!

da
€ 52
Il miglior valore

Salta la fila

Visita guidata al Colosseo

Array
Array

Prenotate questa visita guidata e scoprite il calore e il simbolo di Roma: il magnifico Colosseo. Lasciatevi impressionare dalla sua imponenza e passeggiate nel Foro Romano, dove un tempo si aggiravano gli imperatori. Lasciate che una guida appassionata faccia rivivere l'antica Roma, svelando gli intriganti segreti delle sue iconiche rovine!

da
€ 99
Best-seller

Offerta a tempo limitato

Tour sotterraneo del Colosseo

Array
Array

Esplorate l'anfiteatro famoso in tutto il mondo partecipando al tour dei sotterranei del Colosseo. Ottenete un accesso privilegiato alle sezioni del Colosseo non disponibili con un biglietto standard, compresi i sotterranei e il piano dell'Arena. Questo tour vi darà anche accesso prioritario al Foro Romano e al Palatino, quindi perché aspettare? Prenotate subito!

da
€ 151
€ 127

Tour combinato

Tour del Colosseo e del Vaticano

Array
Array

Unitevi a questo tour del Colosseo e del Vaticano per una giornata all'insegna della storia e delle meraviglie! Ammirate la bellezza della Cappella Sistina, percepite la grandezza del Colosseo e passeggiate nell'antico Foro Romano. Facile e memorabile, esattamente quello che vi serve per scoprire il cuore di Roma nel modo migliore!